Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Il vostro senso dell'umorismo

BlunotteBlunotte Veterano Pro
Come da titolo.

Pensate di avere senso dell'umorismo? Se sì, pensate di avere un senso dell'umorismo particolare? E - qualsiasi sia la vostra risposta - ritenete questa vostra caratteristica un tratto positivo o negativo?
Vi piace ridere? Assistere a spettacoli comici?
Fate scherzi? Se sì, di che tipo?

Non è un interrogatorio, sono solo domande per darvi l'ispirazione ;)

---

La domanda mi è venuta in mente per questo: tempo fa si è discusso qui di come alcuni di noi apprezzino meme, gif & co. e altri no.
A me "in linea generale" piacciono... Però.

In questi giorni ho visto girare un meme di Aladin che invita Jasmine sul tappeto volante perché ha la seconda casa in Sardegna...
Ecco, mi sono resa conto che questo tipo di immagini (tra l'altro spesso a tema covid) non mi diverte granché.
Secondo me è perché si applica a una situazione "reale" che io vivo in maniera diversa.
Altri meme che giocano più sul senso dell'assurdo, invece, mi strappano quasi sempre un sorriso.
Penso alla serie "poracci" del piccolo George (che anche lì: sensi di colpa perché si tratta pur sempre di un bambino che viene preso in giro suo malgrado, anche se non lui-in-quanto-persona ma lui-in-quanto-simbolo).
bet
Post edited by Blunotte on
---- Per vari motivi, preferisco usare poco/per nulla la funzione messaggi privati. ----
«1

Commenti

  • NemoNemo Moderatore
    Pubblicazioni: 3,715
    Apprezzo lo humor nero, anche caustico. Mi dicono che supero spesso il confine tra il sarcasmo e l'ironia, per cui posso risultare "pesante", fastidioso, inopportuno.

    Allo stesso tempo, non sempre ciò che fa ridere altri fa ridere me: spesso non capisco le allusioni, mi lasciano "freddo" le battute a sfondo sessuale, non impazzisco per meme e gif.
    Sniper_OpsBlunottebetOrsoX2marco3882
    Memento Mori
  • ValentaValenta SymbolPilastro
    Pubblicazioni: 10,604
    Credo di avere senso dell' umorismo, sono il tipo che fa battute inaspettate magari dette con un tono serissimo.
    In particolare amo l' autoironia e non ho particolari vergogne a rendermi ridicolo per divertirmi.

    Sugli scherzi sono più l' oggetto che il soggetto, ahimè.
    BlunotteNemo
    Pronomi maschili (egli\lui\gli)- mi piace ricevere feedback ai miei interventi :)
  • OrsoX2OrsoX2 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 961

    So di avere un senso dell'umorismo un po' "strano", nel senso che spesso trovo divertentissime alcune battute che gli altri trovano stupide e, viceversa, trovo banali e scontate alcune battute che gli altri trovano fantastiche. Infatti cerco di essere prudente quando interagisco con persone che non conosco.

    Faccio un esempio pratico: la mia battuta a proposito di quel carro armato che un paio di giorni fa ha "inavvertitamente" cannoneggiato, durante un'esercitazione, un allevamento di polli "che nemici buoni 'sti polli, molto più difficili da sconfiggere del sovrappeso" è una di quelle che per me è molto divertente ma per molti altri è veramente sciocca. :) 

    Ho comunque trovato su Facebook un gruppo (Centro d'igiene mentale c.i.m.) che accetta magnanimamente qualsiasi tipo di spiritosaggine più o meno folle - provare per credere.

    ValentaBlunotteriotmariadimagdaNemobet
    ("Caducità delle umane cose!" - considerazione indifferentemente attribuibile a Umani e Non)
  • mariadimagdamariadimagda Membro Pro
    Pubblicazioni: 123
    @Nemo, molto English insomma. 
    Nemo
  • Pubblicazioni: 1,018
    quello che mi fa ridere di una battuta o di un racconto dipende da quello che immagino mentre mi viene parlato. se rido è perchè ciò che immagino mi fa ridere e non tanto il gioco di parole in sè. quindi è ben difficile che un film mi faccia ridere.
    NemoBlunottebet
  • LupaLupa Veterano Pro
    Pubblicazioni: 623
    Mi è stato detto che ho un umorismo "snob", un po' all'inglese. E' un umorismo che mi sembra abbastanza comprensibile dagli altri, anche se non sempre condivisibile, quindi più che strano forse è selettivo. Il più delle volte più che ridere apertamente sorrido se trovo la battuta divertente, ma può farmi molto ridere qualcosa che abbia le caratteristiche di inaspettato e sorprendente oltre che divertente.
    BlunotteOrsoX2
  • marco3882marco3882 Colonna
    Pubblicazioni: 1,832
    A fine anni 90 ero l unico credo della mia classe che la domenica non guardava mai dire gol perché non mi faceva assolutamente ridere.
    BlunotteNemoOrsoX2
  • BlunotteBlunotte Veterano Pro
    Pubblicazioni: 644
    A me piacevano molto certi sketch di "Mai dire gol/grande fratello/...", ma credo fossero le versioni inizio anni 2000. Ad esempio Aldo, Giovanni e Giacomo, Fabio De Luigi, Sensualità a corte.

    Mi piacciono le cose divertenti, ma come molti di quelli che hanno già risposto ho un gusto particolare: non rido per ciò che altri trovano esilarante, mentre rido per cose che sono del tutto indifferenti agli altri, a volte può anche essere solo una combinazione di parole che trovo buffa.

    Non mi piacciono le volgarità (si può ridere e scherzare senza essere volgari anche riguardo ad argomenti come il sesso: penso alla "Intervista a un pornoattore" di Alessandro Betti e Enrico Brignano, della stessa serie di un video che ho postato tempo fa).
    Non amo i cinepanettoni o quando i comici esagerano con le parolacce.
    Preferisco giochi di parole o cose un po' nonsense (stile Gene Gnocchi).

    Forse ho un senso dell'umorismo per certi versi infantile, per certi versi all'antica.
    ---- Per vari motivi, preferisco usare poco/per nulla la funzione messaggi privati. ----
  • lucy84lucy84 Veterano
    Pubblicazioni: 255
    Io ho un senso dell’umorismo tendente al sarcasmo, spesso pesantino.
    Non so se vado fuori tema, ho un problema con le reazioni alle battute umoristiche altrui.
    Anche se le trovo divertenti, non rido. Se non le trovo divertenti, non rido.
    Quindi sembra che non abbia capito o che non li sia piaciuta la battuta.
    Tendenzialmente sono a reazione nulla quindi boh.
    Blunottedavid
  • forzadeltassoforzadeltasso Membro Pro
    Pubblicazioni: 114
    Il mio è quasi Inglese, basato soprattutto su doppi sensi, giochi di parole ed una sottile ironia.... stranamente risulta molto fastidioso per gli amanti del dark humor e del politicamente scorretto, i quali stranamente, pur con tutta la loro scorza "dura" e la loro retorica contro la presunta dittatura del politicamente corretto, sviluppano improvvisamente un animo tanto, taaaanto sensibile e delicato quando sentono qualcosa che a LORO non piace, o che non capiscono.... Soprattutto quelli dai cinquant'anni in su...
    betBlunotte
Accedi oppure Registrati per commentare.
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online