Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Ve lo ricordate il vostro esame di maturita'?

Il mio e' rimasto indelebile nella mia testolina. Era il 1999, primo anno della riforma, con tre scritti e orale in tutte le materie. Dal '69 l'esame non era mai cambiato... che fortuna ho avuto! :-S
Ricordo il giorno in cui fu comunicata la seconda prova: GRECO.
Il mio incubo. Tanto valeva fare matematica allo scritto, non sarebbe cambiato niente! :D
A fare l'esame in classe mia siamo in 11.
Prima prova in un caldissimo mattino di giugno, saggio breve su argomento scientifico, impiego tante ore a scrivere (sono lento a usare le mani) ma prendo il massimo.
Secondo giorno, versione di greco, il solito suicidio, non capisco una mazza. Copiare impossibile, nessuno sa tradurre.
Terza prova, in parte le so e in parte le copio. Prendo il massimo.
Orali: febbre a 38 con dissenteria. Caldissimo, e' luglio. Arrivo che sembro il figlio di Dracula. Mi dicono: parti da dove vuoi tu. E io parto da francese. Madame Bovary come se piovesse. L'unico argomento che so della materia. Poi attacca greco: so tutto perche' non sapendo tradurre, ho sempre cercato di rimediare con la letteratura. La prof sorride. E' andata. E poi latino, mi chiede Seneca, ottimo argomento. E man mano le altre materie. Fino a matematica e fisica, le mie nemesi personali, i miei buchi neri, dove il mio mutismo selettivo diventa intelligenza selettiva, e faccio una mezza scena muta.
Ad ogni modo mi viene tolto un solo punto all'orale ed esco con 91. Sono sul podio, con un 94 e un 98 in classe mia.
Oggi mi chiedo a cosa serva l'esame, pero' il bagno nella fontana che abbiamo fatto alla fine degli orali e' stato bellissimo. Forse serviva a quello.

Blind
«13456

Commenti

  • JAA005JAA005 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 825
    ... mi manca qualche anno poi potrò raccontarlo pure io
    Whis
  • MarkovMarkov Pilastro
    modificato December 2019 Pubblicazioni: 10,270
    Sì, mi regalarono tanto.

    Il presidente di commissione, un sessantottino dichiarato e prossimo alla pensione, disse sin dal primo giorno: "Guardiamo a ciò che c'è e non a ciò che non c'è".
    Ad alcuni ex compagni di classe sto ancora sulle scatole perché loro credevano che fare al massimo gli argomenti scolastici fosse più meritevole che fare cose extra e si sentono ingiustamente penalizzati.


    A posteriori comunque qualche dubbio ce l'avrei pure io sulla correttezza di questo approccio. Perché è entrato in vigore solo all'esame di maturità e per 5 anni tante prof sono state esclusivamente curricolari. Talvolta manifestavano pure un senso di frustrazione, una in quinto liceo disse: "queste attività extra vanno bene solo se vai bene pure a scuola, altrimenti il gioco non vale la candela". L'esatto opposto ahah
    Post edited by Markov on
  • unicornunicorn Andato
    modificato December 2019 Pubblicazioni: 323
    @JAA005 e io non vedo l'ora di leggerlo, perche' se ti ho inquadrato bene, credo proprio che sara' un esame tragicomico... e non escluderei spargimenti di sangue :D

    @Markov come sarebbe: "mi regalarono tanto"?! Ti facevo uno da 100 e lode senza se e senza ma. Proprio tu, che sei il figlio illegittimo di Piero Angela, fratellastro minore del blasonato Alberto?!
    Post edited by unicorn on
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 10,270
    No no, al liceo ero ribelle, odiavo le materie umanistiche e prendevo in media 7 note annue.
    Pure con le prof di matematica ci sono stati attriti, che dipendevano più dal loro carattere. In quinto mi è capitata una giovane e soddisfatta di sé che mi faceva fare quello che volevo.
  • unicornunicorn Andato
    Pubblicazioni: 323
    Ah, got it: quindi eri un provocatore gia' ai tempi.
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 10,270
    Sì, la prima nota è stata una bella liberazione. Che bei ricordi. Per la prima volta avevo tirato fuori la voglia di provocazione che avevo sempre covato di nascosto. In primo liceo credevo ancora che le istituzioni fossero sacre.
    unicornOssitocina
  • lucy84lucy84 Membro Pro
    Pubblicazioni: 170
    Commissione sistemata a ferro di cavallo, candidato su sedia con rotelle che si sposta a seconda di chi fa le domande.
    Ho investito la prof di italiano travolgendola col tavolo. Troppo slancio, troppo amore.
    MarkovOssitocinaSniper_Opsmarco3882damyBlind
  • unicornunicorn Andato
    Pubblicazioni: 323
    @lucy84 con questa hai vinto tutto!
    lucy84Blind
  • LifelsLifels Colonna
    Pubblicazioni: 1,807
    Non ci sono mai arrivato.


    Ricordo un pochino quello delle scuole medie inferiori.

    Sono entrato. Mi è stato chiesto se avessi portato qualcosa e io ho tirato fuori tutto quel che avevo nello zaino: penne.

    Mi è stato chiesto se ci fosse qualcosa di cui volessi parlare, e ho risposto di no.

    Hanno provato a farmi qualche domanda riguardante un argomento che sapevano essere stato di mio interesse. Non ho saputo rispondere a niente, avevo già scordato tutto.

    Mi hanno detto che mi avrebbero promosso, ma chiedendomi di impegnarmi e di “sbloccarmi” dall’anno successivo.

    Fine. Mi sembra che sia andata più o meno così.
    unicornrondinella61leilaOssitocinaSniper_OpsBlunotteMononokeHimeWhisdamyFrancesca7
    Tutto “tra virgolette”

  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 10,270
    Mi incuriosisce la tua storia. Avevi già delle diagnosi a quel tempo?
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online