Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Citazioni illuminanti

13468955

Commenti

  • aspirinaaspirina SymbolAndato
    Pubblicazioni: 3,054
    "No, è diverso. Prima ero impenetrabile, adesso sono forte perché tu me l'hai insegnato"
    Temperance Brennan, della serie Bones


    ;)
    MariAlberiOssitocinaAmelieValeymkupwolfgang
    Alla fin fine, amici, ecco la verità: è tutta una supercazzola
  • OssitocinaOssitocina Pilastro
    Pubblicazioni: 2,725
    "E ti vengo a cercare
    anche solo per vederti o parlare
    perché ho bisogno della tua presenza
    per capire meglio la mia essenza.
    Questo sentimento popolare
    nasce da meccaniche divine
    un rapimento mistico e sensuale
    mi imprigiona a te.
    Dovrei cambiare l'oggetto dei miei desideri
    non accontentarmi di piccole gioie quotidiane
    fare come un eremita
    che rinuncia a sé.
    E ti vengo a cercare
    con la scusa di doverti parlare
    perché mi piace ciò che pensi e che dici
    perché in te vedo le mie radici.
    Questo secolo oramai alla fine
    saturo di parassiti senza dignità
    mi spinge solo ad essere migliore
    con più volontà.
    Emanciparmi dall'incubo delle passioni
    cercare l'Uno al di sopra del Bene e del Male
    essere un'immagine divina
    di questa realtà.
    E ti vengo a cercare
    perché sto bene con te
    perché ho bisogno della tua presenza."

    Non è un estratto, è un testo intero, ma è meravigliosa tutta.
    EstherDonnellyaspirinaFenice2016MariAlberi
  • Fenice2016Fenice2016 Veterano
    Pubblicazioni: 1,736
    "Chi corre per amore non si stanca".... purtroppo non ricordo dove l'ho letta questa frase, però mi piace, anche se mi verrebbe da dire: "Parliamone! " :D



    La vita stupisce (frase mia, a meno che in modo non consapevole mi sia appropriata di una frase di altri)



    "....so che forse tu non capirai ma un uomo no, non è contento mai... cammino solo e non ti sento più...." da "Un giorno insieme" canzone dei Nomadi (cambieri il genere però mettendo donna, perché questa frase ora mi si addice)




    Canzone "in piedi" dei Nomadi

    Pensavo una volta
    Di essere Dio
    Pensavo di esserci solo io
    Pensavo che il mondo
    Davanti a me fosse
    Un frutto amaro ma tutto mio

    pensavo che un attimo
    fosse eterno nel battito
    delle ali di un angelo
    solo mio


    Il piedi, in piedi
    Lo resterò, io resterò
    Senza voltarmi indietro
    Camminerò, camminerò


    Ed ora che guardo
    Il mio volto allo specchio
    Mi accarezzo i capelli
    D'argento


    Ah, il tempo scorre e va via
    Non sa dire nessuna bugia
    Non sa chiedere scusa
    Né sa, cosa sia, cosa sia


    Ed ora che ho capito perché
    Tutto passa anche per me
    La ricchezza più grande che c'è
    È vivere


    Il piedi, in piedi
    Io resterò, io resterò
    Senza voltarmi indietro
    Camminerò, camminerò


    Il piedi, in piedi
    Io resterò, io resterò
    Senza gettare un solo
    Istante mai più, mai più dormirò


    Ed ora che ho capito perché
    Tutto passa anche per me
    La ricchezza più grande che c'è
    È vivere


    Il piedi, in piedi
    io resterò, io resterò
    Senza voltarmi indietro
    Camminerò, camminerò


    Il piedi, in piedi
    io resterò, e resisterò
    Senza gettare un solo
    Istante mai più,
    mai più dormirò
    Mai più dormirò
    Il piedi, in piedi
    Io resisterò e resisterò
    Resisterò
    resetOssitocinarondinella61
  • aspirinaaspirina SymbolAndato
    modificato April 2016 Pubblicazioni: 3,054



    La
    solitudine

     

     



     

    io vengo da un altro mondo, da un altro quartiere, da
    un'altra solitudine.

    Oggi come oggi, mi creo delle scorciatoie. Io non sono più
    dei vostri.

    Aspetto dei mutanti; Biologicamente me la cavo con l'idea che

    mi sono fatto della biologia: piscio; eiaculo; piango.
    Innanzi tutto

    noi dobbiamo lavorare le nostre idee come se fossero

    dei manufatti.

    Io sono pronto a procurarvi gli stampi. Ma...

     

    la solitudine...

     

    Innanzi tutto le lavanderie automatiche, agli angoli delle
    strade, sono imperturbabili così come il rosso o il verde dei
    semafori. I poliziotti del detersivo vi indicheranno dove vi
    sarà possibile lavare ciò che voi credete sia la vostra
    coscienza e che non è altro che una succursale di quel fascio
    di nervi che vi serve da cervello. E pertanto...

     

    La solitudine...

     

    La disperazione è una forma superiore di critica. Per ora,
    noi la chiameremo "felicità", perché le parole che
    voi adoperate non sono più "parole", ma una specie di
    condotto attraverso il quale gli analfabeti hanno la coscienza a
    posto. Ma...

     

    la solitudine...

     

    Del Codice Civile ne parleremo più tardi. Per ora, io vorrei

    codificare l'incodificale. Io vorrei misurare il pozzo di

    San Patrizio delle vostre democrazie.

    Vorrei immergermi nel

    vuoto assoluto e divenire il non detto, il non avvenuto, il
    non vergine per mancanza di lucidità. La lucidità me la tengo

    nelle mutande.




    ho citato questa visto che avevo inserito la canzone in "jukebox"

    Grande Leo Ferré

    resetOssitocinarondinella61
    Post edited by aspirina on
    Alla fin fine, amici, ecco la verità: è tutta una supercazzola
  • OssitocinaOssitocina Pilastro
    Pubblicazioni: 2,725
    "Alle persone piene di sé preferisco quelle piene di se"
    ValentaDallasmarco3882SolePhoebeSwiftFenice2016rondinella61Valeymkup
  • resetreset SymbolAndato
    Pubblicazioni: 2,151
    Ci sono due cose sacre nel mondo, i sentimenti ed il sesso.
    MariAlberiSwift

  • SwiftSwift Veterano Pro
    Pubblicazioni: 948

    "Non studiavo nulla. Perciò imparavo molto".

       Anatole France.

    resetMariAlberirondinella61alexander_pope
  • resetreset SymbolAndato
    Pubblicazioni: 2,151
    Per chi ha l'animo artistico la vita ha spesso i connotati di un'opera, in alcuni momenti sembra una tragedia, in altri poesia, rasenta in ridicolo di una commedia ed a tratti commuove come un romanzo epico. Perfino la noia ha qualcosa di sublime: il breve intervallo che scandisce gli atti della rappresentazione.
    SwiftOssitocinaandreaumkNemo

  • SwiftSwift Veterano Pro
    Pubblicazioni: 948
    “ Chi se non un disperato o un folle, sarebbe disposto a separarsi alla leggera dalla ragione e a spregiare le arti e le scienze negando a quella la possibilità di raggiungere la certezza? “ Se qualcuno vede una certa opera, della quale non ne aveva vista una simile, e non conosce l'intenzione dell'artefice, egli senza dubbio non potrà sapere se quell'opera sia perfetta o imperfetta [...] ma, dopo che gli uomini hanno cominciato a formare idee universali e a escogitare modelli di case, edifici, torri ecc. e a preferire certi modelli delle cose ad altri, è accaduto che ciascuno ha chiamato perfetto quel che vedeva concordare con l'idea universale che egli si era formato e, al contrario, imperfetto quello che vedeva concordare di meno con il modello da lui concepito, sebbene secondo il parere del suo artefice fosse completamente compiuto.
    Fenice2016WBorgrondinella61Nemoaspirina
  • SwiftSwift Veterano Pro
    Pubblicazioni: 948

    Dimenticavo, le due sopra sono di Baruch Spinoza.

    WBorgrondinella61
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online