Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Musica tartassante Hakuna Matata

SeliferSelifer Appena Entrato
Salve ragazzi, oggi ero più depresso del solito e stavo per commettere quel suicidio morale (praticamente un semi-volantario auto peggioramento del proprio umore) che è per me ascoltare l'album di De André "Non al denaro, né all'amore né al cielo". Ma da qualche parte del mio caotico subconscio è sorto il ricordo di una canzone di infanzia, di un film che non ho mai visto in realtà: hakuna matata. La cosa è finita in un loop infinito del leoncino che canta: it's a problem free, philosofy... HAKUNA MATATA!

Anche voi cambiate musica con l'umore o siete stabili?
Chi di voi cade in questi loop di canzoni verso l'infinita ripetizione? Perché ci cadete?

Grazie a tutti delle risposte!
La religione è una gruccia per coloro che non sono abbastanza forti per affrontare l'ignoto senza aiuto.

Commenti

  • biancabianca Senatore
    Pubblicazioni: 1,380
    Assolutamente sì! Caspita, Selifer, Spoon river è un album bellissimo, ma anche piuttosto deprimente...
  • SeliferSelifer Appena Entrato
    Pubblicazioni: 97
    Quale canzone ti ha luppato di più in questo periodo?
    La religione è una gruccia per coloro che non sono abbastanza forti per affrontare l'ignoto senza aiuto.
  • Andato_87Andato_87 Andato
    Pubblicazioni: 3,049
    Quando sono di umore nero mi capita di avere in mente in modo ossessivo qualche canzone che non vorrei mai più riascoltare (può essere qualche pezzo pop lento anni '80, o canzoni rock lente tipo “Black Hole Sun” dei Soundgarden). A volte mi faccio coraggio e la riascolto, ma poi sto peggio di prima... e magari, dopo un'oretta, può prendermi uno “schizzo” opposto e addirittura ascoltare dell'house o delle canzoni sceme (tipo parodie, roba demenziale e altra robaccia truzza magari dall'est Europa)... Se poi non ho la forza nemmeno di cambiare genere, allora ripiego su qualcosa che ai più può sembrare insipido, ma sotto sotto ha a mio parere una profondità incredibile (l'elettronica dei Röyksopp ne è un esempio lampante...). Quando sono un po' arrabbiato faccio partire "Psycho Killer" dei Talking Heads, mentre ogni volta che mi sento un po' giù il mio player va quasi spontaneamente su "I'm with you" di Avril Lavigne che, a seconda dell'umore, quando la riascolto può darmi tristezza, consolazione, o addirittura sicurezza!
  • caione8caione8 Veterano
    Pubblicazioni: 251
    Madonna è proprio vero. Io vado a settimane.
    La scorsa settimana avrò ascoltato "When you love somebody" dei Fruit bats  circa un centinaio di volte. Questa settimana tocca a Waka-Waka.
    Non so che farci, è più forte di me!!

    Comunque sì, anche io cambio genere in base all'umore, ma quello è normale
    Death is so terribly final, while life is full of possibilities.
  • SeliferSelifer Appena Entrato
    Pubblicazioni: 97
    Ora è iniziata la mania di The sound of silence. 
    La religione è una gruccia per coloro che non sono abbastanza forti per affrontare l'ignoto senza aiuto.
  • Icaro89Icaro89 Colonna
    Pubblicazioni: 1,223
    Sono ossessionato dal beat-electro/alt-rock dei The Prodigy. I loro pezzi sono dannatamente belli, ne sono dipendente. Però solo se sono di umore positivo.

  • Pubblicazioni: 0
    Ultimamente sto ascoltando questa radio online, molto rilassante e positiva, che trasmette musica solo pianoforte: http://www.solopianoradio.com/
    "Sul labbro soltanto un po' di amarezza per chi mi ha giudicato con asprezza." Caparezza - Nessuna Razza
  • TsukimiTsukimi Senatore
    Pubblicazioni: 3,827
    C'era un altro thread sulla musica ossessionante.
    Comunque io ora sono presa con "Counting on Me" dei Korn.
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • Andato_87Andato_87 Andato
    modificato May 2012 Pubblicazioni: 3,049
    Sono ossessionato dal beat-electro/alt-rock dei The Prodigy. I loro pezzi sono dannatamente belli, ne sono dipendente. Però solo se sono di umore positivo.

    “Breathe” la ascolto ogni tanto, ma solo quando sto incazzato. :D
    Ultimamente sono in fissa con una canzone dance-pop ucraina (“Oblaka” di Loboda) e anche con “Sky and Sand” di Paul Kalkbrenner (era da tanto che non si sentiva un buon pezzo house con gli attributi!).
    Post edited by Andato_87 on
  • somedaysomeday Veterano
    Pubblicazioni: 469
    si io ci cado sempre. E piu' la canzone e' deprimente piu la amo
    Siamo un rimasuglio di una vecchia razza, o l'inizio di una nuova? Sinceramente non me ne frega niente. Ma di sicuro non diventero' mai NT
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online