Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Di ritorno dalla "guarigione "

asia1234asia1234 Veterano
modificato 31 January in La piazza (discussioni generali)
Buongiorno a tutti.
Ieri siamo tornati dal centro dove è stata valutata per la seconda volta a distanza di due anni mia figlia che adesso ha 5 anni.
Per farla breve, non è stata riconfermata la diagnosi di autismo, sia all'Ados che nell'osservazione libera nella quale non ne soddisferebbe i criteri. Il Cognitivo è nella norma, ma ci sarà da lavorare sui requisiti prescolastici dove é carente. Sono strafelice, nonostante sia consapevole che mia figlia non è Neurotipica.
Ma mi domando: Che danno possa fare una diagnosi di fuoriuscita dallo spettro in una famiglia dove ancora non é stata raggiunta l'accettazione e la giusta conoscenza della sindrome di Asperger? Sono molto perplessa di questo, ho sempre ambito a quello che ho ottenuto l'altro giorno ma non perché volessi una figlia NT (Perché io la voglio proprio così com'é, mai e poi mai la vorrei cambiare), ma il sogno di ogni madre e quello di pensare ad un futuro un po più sereno per i propri figli.
Volevo condividere con voi la nostra gioia.
Domitillagufomatto79Cuore_sanguinante
Post edited by Sniper_Ops on
«134

Commenti

  • bigjoebigjoe Membro
    Pubblicazioni: 66
    Complimenti e in bocca al lupo per il futuro. Credo che potrai goderti serenamente il futuro di tua figlia.
    Domitilla
  • speranza82speranza82 Membro Pro
    modificato 31 January Pubblicazioni: 249
    Direi che per un esito del genere a 5 anni pagherei! Non solo tanto per la diagnosi scritta nera su bianco, ma anche per il fatto che tua figlia, grazie al vostro aiuto, è riuscita a cambiare, migliorare. Bho, io ne sarei felice! In bocca al lupo.
    Post edited by Sniper_Ops on
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 9,589
    Che danno può fare? Come una previsione meteo dove il lunedì porta acquazzone per il weekend successivo ed il martedì viene cambiata con sole.
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,126
    Ma non ho capito una cosa...ha una forma di neurodiversita’?
  • dad_guerrierodad_guerriero Membro Pro
    Pubblicazioni: 101
    Markov ha detto:

    Che danno può fare? Come una previsione meteo dove il lunedì porta acquazzone per il weekend successivo ed il martedì viene cambiata con sole.

    Ecco esatto. Godetevi il sole, il resto è noia.
  • asia1234asia1234 Veterano
    modificato 31 January Pubblicazioni: 258
    mammaconfusa80 ha detto:

    Ma non ho capito una cosa...ha una forma di neurodiversita’?

    Assolutamente sì. Purtroppo e per fortuna sfugge all'Ados. Mia figlia ha avuto tutti i sintomi autistici che con il tempo si sono molto ridotti. Comunquq io sono strafelice del nostro percorso, la mia era solo una riflessione: Da mamma, sentirmi dire tua figlia non è autistica perché non ci sono i sintomi mi rende molto felice, ma penso che in alcuni casi sia molti rischioso giocare con delle diagnosi basate su dei test.
    Mia figlia è stata autistica per due anni, adesso d'improvviso cosa succede? Sì, e migliorata molto, il suo cognitivo é nella norma, ma togliere una diagnosi significa a volte creare uno squilibrio nn indifferente nella gestione di un caso come ad esempio quello di mia figlia.
    Nel nostro caso, per fortuna, c'è una consapevolezza diversa essendo una cosa molto probabilmente ereditaria, ma in molti altri casi non è così scontato vivere tutte queste diagnosi e misdiagnosi con così tanta leggerezza con la quale si prevede il meteo .
    gioiamammaconfusa80speranza82
    Post edited by Sniper_Ops on
  • bigjoebigjoe Membro
    modificato 31 January Pubblicazioni: 66
    asia1234 ha detto:

    mammaconfusa80 ha detto:

    Ma non ho capito una cosa...ha una forma di neurodiversita’?

    Assolutamente sì. Purtroppo e per fortuna sfugge all'Ados. Mia figlia ha avuto tutti i sintomi autistici che con il tempo si sono molto ridotti. Comunquq io sono strafelice del nostro percorso, la mia era solo una riflessione: Da mamma, sentirmi dire tua figlia non è autistica perché non ci sono i sintomi mi rende molto felice, ma penso che in alcuni casi sia molti rischioso giocare con delle diagnosi basate su dei test.
    Mia figlia è stata autistica per due anni, adesso d'improvviso cosa succede? Sì, e migliorata molto, il suo cognitivo é nella norma, ma togliere una diagnosi significa a volte creare uno squilibrio nn indifferente nella gestione di un caso come ad esempio quello di mia figlia.
    Nel nostro caso, per fortuna, c'è una consapevolezza diversa essendo una cosa molto probabilmente ereditaria, ma in molti altri casi non è così scontato vivere tutte queste diagnosi e misdiagnosi con così tanta leggerezza con la quale si prevede il meteo .
    Ma forse tua figlia era a rischio di entrare nello spettro autistico in quanto dall'autismo vero e proprio non si guarisce, si migliora. Ti avranno fatto, la prima volta, una diagnosi troppo affrettata

    ester1977
    Post edited by Sniper_Ops on
  • Tima_AndroidTima_Android Pilastro
    Pubblicazioni: 2,692
    Si nasce e si resta autistici.
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
    Le mie storie: Shiki Ryougi
  • mammaconfusa80mammaconfusa80 Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,126
    @asia1234 adesso ho capito meglio. Sono perfettamente d’accordo con te. Correggimi se sbaglio ma io ricordo che circa due anni fa avete avuto diagnosi di autismo lieve in un centro e moderato addirittura in un altro. La cosa mi lascia sgomenta, l’autismo, soprattutto se moderato è una condizione profonda di disabilità e sentirsi dire dopo due anni “ok ci siamo sbagliati” o “ok è guarita” mi lascia davvero basita. Ci sono genitori che vanno in depressione per queste diagnosi e forse ritornare a quelle famose “diagnosi di attesa” non sarebbe neanche tanto male o comunque più onesto.
    speranza82chiocciolinaNemoester1977
  • MarkovMarkov Pilastro
    Pubblicazioni: 9,589
    Secondo me il tutto si risolverebbe se si accettasse che i miglioramenti possono essere arbitrariamente buoni e radicali. Credo che quest'ultimo aspetto faccia fatica ad essere accettato più per questioni neo-religiose che per un esame di realtà.
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online