Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

L'ennesima discussione inutile

Apro l'ennesima discussione inutile e mi scuso in anticipo.

E' più di un mese che vivo un'acuta forma di depressione e me ne sono resa conto pian piano. (Convivo con la depressione da anni, dalla quale non ho mai ricevuto un valido aiuto, - ma in fondo cosa si può fare contro la depressione? La vedo come una battaglia persa... - ma da poco più di un mese sono peggiorata drasticamente, mutando il mio atteggiamento verso gli altri, me stessa e la vita.)
Oggi è il 23 gennaio, è passato quasi un mese dall'inizio del nuovo anno e nemmeno me ne sono resa conto. Sul serio, i giorni sono passati uno dopo l'altro, al di fuori del mio controllo, quasi tutti vuoti e insignificanti.

Mi vergogno di me stessa, tantissimo, quasi da non aver più voglia di uscire di casa e di farmi sentire online. Perché? Esattamente non lo so. Di sicuro mi ritengo una fallita.
Non riesco più nemmeno a fare le cose che amo, niente di niente. Ciò che preferisco fare è dormire e quando non riesco a dormire, al massimo, guardare qualcosa in giro. Attività passive, il massimo che riesco a concedermi.
Tutte le mie passioni: lettura, scrittura, videogames, ecc, sono svanite quasi del tutto, tranne in rari casi.
Ammetto di aver pensato ogni tanto al suicidio, al significato della vita e della morte. 
Non ho una strada, mi sento persa, senza uno scopo.

In questo momento mi viene da piangere.
Non so nemmeno cosa voglio ottenere da questa discussione. Non mi aspetto più niente dalle persone.
Voglio solo essere lasciata in pace. Voglio scomparire.
O forse voglio essere salvata.
MononokeHimeaang91TatBlunotteNewtonamigdalaleilaNemomarco3882Valentarondinella61
"Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

Il Nostro blog: My Mad Dreams
Le mie storie: Shiki Ryougi
«1

Commenti

  • HoneyHoney Membro Pro
    Pubblicazioni: 215
    Non è inutile la tua discussione! Hai scritto perché avevi bisogno di sfogarti e dire cosa stavi provando al momento e hai fatto bene! Tu non vuoi scomparire....vuoi essere salvata e ne hai tutti i diritti. Cosa fai per combattere la depressione? Farmaci? Psicoanalisi?
    BlunotteamigdalaMononokeHimeValentarondinella61
  • CiccioCiccio Andato
    Pubblicazioni: 57
    @Tima_Android Questo è ciò cui portano le tue letture e i modi di fare che si sono diffusi nella società.
    Se torni al momento in cui hai scelto questi, e scegli quelli più tradizionali, ti riempiranno del senso e della felicità.
    Si ignora gran parte del patrimonio della conoscenza, perché è 'antico'... Per fare quello che hanno fatto i primitivi che non sapevano, e che quando si sono resi conto hanno scritto la loro esperienza per far sì che altri non lo facessero.
    Non dico una fede, ma i valori di cui sono portatrici le religioni come la filosofia, che hanno la loro logica. Quello che portano le scienze di oggi si deve aggiungere, non deve sostituire.

    Anch'io credevo nelle relative cose mie, e gli davo pure diffusione. Un giorno mi sono reso conto delle cazzate che erano, ho cancellato gran parte, ho portato con me il positivo, e ho cominciato a camminare sulla strada attuale.
    Avrai dei tuoi talenti e delle tue unicità come tutti. Oppure anche solo osservando passivamente. Io per esempio mi misi a fare l'autistico con gli etnonimi, giorno dopo giorno, e a un certo punto ho scoperto come molti di questi possano derivare da 'Seraphim' come originariamente una certa popolazione chiamava sé stessa, attraverso le relative distorsioni. Altri da degli Igigi di Creta, e come i cretesi e le popolazioni circostanti si leghino anche ai relativi etnonimi nell'America di 5000 anni fa. Ecc. ecc.
    Un giorno stavo come te, e poi ho cambiato la storia. E se non avessi scoperto niente posso continuare a cercare di dare un mio contributo sempre maggiore (come anche se avessi già dato questo).

    Lo studio del giusto salverà te e chiunque altro, se te ne avvarrai. Io in questo non sono capace, faccio peggio, e mi sto disiscrivendo

  • CiccioCiccio Andato
    modificato 23 January Pubblicazioni: 57
    Tra i modi di fare c'è anche l'hikikomori, tra le cose che alterano... Una passeggiata nella Natura... sotto le stelle... fanno ritrovare
    Post edited by Ciccio on
  • Tima_AndroidTima_Android Pilastro
    Pubblicazioni: 2,692
    @Honey grazie =)

    Faccio psicoterapia e sono seguita da una psichiatra per la questione farmaci. Però, anche a seguito di un prurito misterioso che si presenta ogni tot di tempo da circa un anno, abbiamo deciso di vedere se posso fare a meno dei farmaci. Ho tolto tutto a inizio gennaio (più o meno gradualmente, a eccezione dello xanax - ansiolitico - di cui avevo iniziato ad abusarne un po' - rimane ora solo per uso straordinario in casi di profonda necessità).
    Il fatto che ho tolto i farmaci ha contribuito al peggioramento, questo è sicuro, ma non mi stavano aiutando a dire il vero perché sono anni che sto male, con alti e bassi vari. Quindi da una parte, per ora, spero di farne a meno. Sto cercando di tamponare il tutto con degli integratori per l'umore e l'ansia. (Ovviamente so bene che non sono la stessa cosa)
    Dovrei risentire la mia psicoterapeuta nella prossima settimana.

    @Ciccio non credo di avere ben inteso cosa vuoi dirmi, ma certamente non sono le mie passioni (che nemmeno conosci bene) a farmi del male. Proprio perché sto male che sto dietro a loro molto di meno e di conseguenza sto ancora peggio. Aprire la propria mente ad altro è sempre positivo ma ciò non significa che quello che per me ha un profondo significato sia esso dannoso, soprattutto se sono passioni innocue, come leggere e scrivere.
    Mentre per l'hikikomori, quello è un disturbo, ovvio che non fa bene.
    Sto provando a fare più passeggiate, anche se non sempre ci riesco a uscire, specie se sono sola. 
    Quando c'è il mio ragazzo le cose vanno un po' meno peggio, da sola cado nell'apatia e nello sconforto totale.
    BlunotteMononokeHimeTat
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
    Le mie storie: Shiki Ryougi
  • CiccioCiccio Andato
    Pubblicazioni: 57
    con "le tue letture" intendo "quello che leggi" (che in parte è positivo ma porta anche a questo). Per quanto ne so da quello che leggo nelle tue pubblicazioni. Scusa se ho letto e visto che eri persa ti ho indirizzato ai miei Maestri per proteggerti dal male, come ho detto io faccio solo peggio
  • Tima_AndroidTima_Android Pilastro
    Pubblicazioni: 2,692
    @Ciccio  Non hai fatto peggio, figurati. 
    Semplicemente non concordo sul fatto che ciò che leggo sia il motivo dei miei problemi...
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
    Le mie storie: Shiki Ryougi
  • FelipeFelipe Membro Pro
    Pubblicazioni: 114
    Tra tutte le stronzate che diciamo, questa mi sembra una delle meno inutili. Grazie epr aprirti, vorrei avere il tuo corraggio.
    Sembreresti (e parlo solo della mia esperienza) avere un episodio simil depressivo dovuto alla mancanza di routine, Se ricordo bene, avevi detto di avere un effettivo interesse nella letteratura. Ti farebbe sentire bene, al momento?

    L'hikkimori è una piccola morte, nel senso di fuga della vita. Per quanto piacevole, sul lungo periodo ti porterà al baratro, tima.

    Nonabbandonarti, chiedi aiuto a chi ti è vicino, ricaricati.
    Tima_Android
  • Tima_AndroidTima_Android Pilastro
    Pubblicazioni: 2,692
    @Felipe grazie a te per aver letto e risposto =)

    La lettura è una delle cose che mi fa stare meglio, anche se nell'ultimo periodo e diminuita la mia concentrazione, quindi faccio molta più fatica.

    Non sono una hikikomori, almeno nel senso stretto del termine.

    AntaresFelipe
    "Dio promette la vita eterna” disse Eldritch “io posso fare di meglio; posso metterla in commercio"  -- Philip K. Dick

    Il Nostro blog: My Mad Dreams
    Le mie storie: Shiki Ryougi
  • Cuore_sanguinanteCuore_sanguinante Veterano Pro
    Pubblicazioni: 647
    Forza @Tima_Android !
    Tima_Android
  • FelipeFelipe Membro Pro
    Pubblicazioni: 114
    @Tima_Android il sonno com'è? 
    Io, avendo avuto periodi davvero brutti e lottando continuamnete noto come mi si a utile darmi una lista di obiettivi: dal fare la doccia, all'uscire, al vedere qualcuno. A fine giornata mi do un punteggio in base a quanto sono riuscito a fare. Può sembrare poco, ma di certo lo preferisco all'alternativa (io sì che ho vissuto come un hikkimori, prima ancora di conoscere il termine) .

    Dai, prova anche solo a leggere opere più digestibili, racconti brevi, letteratura pulp come un Cain o un Hammett, o, perchè no, qualche fumetto.              In uno dei miei periodi più difficili riuscivo a mantenere la concentrazione solo per strisce come Peanuts, Mafalda o Calvin e Hobbes.
    Blunottevolpinablu
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online