Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Un piccolo cuore divelto

C'era una volta una farfalla che cercava nettare.
Dove posso andare so chiedeva?
Dove posso trovare il migliore?
La farfalla mentre pensava vide un calabrone che la puntava.
Coda voleva?
Dolore atroce.
Scelta difficile.
Pioggia di paure e palpitazioni.
Io sono colei che nasconde il suo nome.
Non poteva dirlo al calabrone.
Egli non avrebbe capito.
La farfalla cercò di volare via.
Mostri erano sempre in agguato.
Mobili profondità dentro di lei che richiedevano altri abissi.
La farfalla guardò il calabrobe negli occhi.
Era pronta a morire.
Il cuore divelto.
Angoscia tra nuvole rosse.
Avrebbe finito col nuotare nel fiume.
Perchè il calabrone rimase immobile?
L'aveva riconosciuta?
La farfalla sperava di no.
Era caduta dentro di sè.
Dentro i suoi pensieri c'erano fiori soltanto.
Ma lei soffriva di un incanto tirvo.
Maledetta dal tempo.
Maledetta dentro corolle di porfido sgretolato.
Colonne d'acqua cadevano e lei non poteva rialzarsi.
E il calabrone immobile cosa aspettava?
Cosa vuoi da me?
La farfalla chiuse gli occhi.
Continua tu calabrone adesso.
MononokeHimeAntaressmartiCorocottas
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online