Vota Spazio Asperger ONLUS per supportare i nostri progetti
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Pensieri ossessivi

Vi capita mai di avere pensieri ossessivi? Del tipo: sono passata con la macchina, non avrò mica sfiorato un pedone? Oppure: avrò fatto qualche errore al lavoro..mi licenzieranno? Ecc... Ecc... A me si ....e mi si imprimono così forte nella mente da non pensare ad altro. Potrebbe essere anche questo un sintomo dell'Asperger?
Blunotte

Commenti

  • Terra_di_MezzoTerra_di_Mezzo Veterano
    Pubblicazioni: 176
    Sì, mi capitava spesso in passato, magari con pensieri più concreti dello sfiorare un pedone.
    Monopolizzano il pensiero è vero, credo molto sia collegato allo stato ansioso ed al non riuscire a vedere le cose con più distacco
    marco3882lucy84
  • lucy84lucy84 Membro Pro
    Pubblicazioni: 111
    Io ho pensieri ossessivi quando mi aumenta l’ansia a causa di situazioni che non posso controllare.
    Al momento sto cercando di redirigere l’ossessione verso altro, di positivo.
  • damydamy Veterano Pro
    Pubblicazioni: 1,159
    Al di là dell'essere un sintomo associato alla sindrome di Asperger, credo sia tipico di chi è molto ansioso e vorrebbe controllare tutto ma non ci riesce. Anch'io talvolta ne soffro ma cerco di distrarmi con altro senza dar troppo peso, o almeno ci provo.
    lucy84
  • CorocottasCorocottas Pilastro
    Pubblicazioni: 1,312
    Ci sono periodi in cui mi capita ogni giorno.

    Per esempio, la settimana scorsa dopo essere arrivato a casa sono tornato indietro per quasi un chilometro al buio e al freddo al solo scopo di controllare che un oggetto di medie dimensioni che avevo intravisto sul sedile posteriore di una macchina parcheggiata non fosse un bambino piccolo morto o moribondo.

    E' ovvio che c'era una probabilita' su un milione che lo fosse (infatti poi era un seggiolino di quelli per far sedere i bimbi), ma quell'unica probabilita' m'imponeva di tornare indietro a controllare e una voce mi diceva che se lo fosse stato, la colpa sarebbe stata esclusivamente mia, inoltre se non mi fossi sincerato davvero che fosse qualcosa di "innocuo" non avrei piu' trovato pace per il resto dei miei giorni.

    La mia mente mi fa spesso scherzi di questo genere.

    Un'altra cosa che faccio spesso e' colpevolizzarmi per pensieri istintivi che nascono spontaneamente nella mia testa e non hanno nulla a che vedere con la volonta' o il giudizio individuale.

    Per esempio, se - mettiamo - vedo la fotografia di una persona che e' stata uccisa o che ha avuto qualche tipo di disgrazia e mi attraversa il pensiero - non volontario - che ha la faccia antipatica. Oppure se la persona in questione e' una bella ragazza e noto (sempre involontariamente) la sua bellezza prima di pensare razionalmente alla tragicita' della notizia.

    Cose cosi' mi fanno sentire un mostro e mi fanno vivere nel timore perenne di dovermi aspettare che mi accada qualcosa di terribile per "bilanciare" tutto cio'.

    Inoltre un distorto senso di giustizia, che razionalmente so essere assurdo ma fa parte dei miei pensieri ossessivi, mi impone di raccontare nei dettagli ogni volta che mi accade una delle cose sopra descritte a qualcuno che mi vuole bene e mi apprezza, perche' altrimenti mi sento come se "ingannassi gli altri nascondendo la persona orribile che sono".
    BlunotteOssitocinaMononokeHime_rdn_
  • DrMoodyDrMoody Veterano Pro
    Pubblicazioni: 357
    Più che autismo, sembra ansia
  • lucy84lucy84 Membro Pro
    Pubblicazioni: 111
    Concordo anche io con l’ansia
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online