Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Qual'è il vostro partito del cuore?

24

Commenti

  • MarkovMarkov Pilastro
    modificato July 2019 Pubblicazioni: 10,271
    Momento, non capisco se siete ironici o ...altro :)
    AJDaisymarco3882LisaLaufeyson
    Post edited by Markov on
  • PercipioPercipio Andato
    Pubblicazioni: 1,213
    Io sono terrorizzato dal dire quello che penso, perchè riceverei un sacco di critiche e ci starei male. Ma quel che dico è che non siamo ancora abbastanza evoluti per una vera democrazia. Votare ha a che fare con la chirurgia, perchè bisogna "operare" una scelta. E non tutti sono preparati per farlo. Penso ci vorrebbe perciò una forma di "dittatura morbida". Persone fortemente istruite e con empatia per il popolo. Quanto alla monarchia mi preoccupa sapere che potrebbe ripresentarsi gente come Maria Antonietta, la quale più espressamente ha riferito: "il popolo ha finito il pane? Che mangino brioche!" 
    MarkovOssitocina
  • MiticalexMiticalex Veterano
    Pubblicazioni: 1,129
    kaffo ha detto:

    Nemo ha detto:

    Miticalex ha detto:

    Nemo ha detto:

    Unione Monarchica Italiana.


    Allora sei un monarchico, anch'io sono un monarchico.
    Benvenuto nel - ristrettissimo - club.

    gradireste il ritorno della dinastia savoia o semplicemente il ritorno dell'istituto monarchico a prescindere da chi poi sarà il sovrano?
    Io sì.

    Sniper_Ops
  • MiticalexMiticalex Veterano
    Pubblicazioni: 1,129
    Cosá ne pensate di Aimone di Savoia come Re di Italia?
    riot
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    Pubblicazioni: 11,172
    Piuttosto di avere un re, una stirpe che accede ad incarichi e potere per dinastia e non per scelta democratica, preferisco di gran lunga la situazione attuale, persino quella del periodo dei “non eletti”/eletti UE, del caro a qualcuno piddí di qualche anno fa. Almeno non era strettamente una scelta italiana, ma quantomeno una scelta degli scelti in Europa e di chi supporta il pensiero europeista.
    Nemomarco3882
  • NemoNemo Moderatore
    modificato July 2019 Pubblicazioni: 3,536
    Premessa: sono piemontese, delle valli "alte". Savoia era qualsiasi cosa vedessi intorno a me, da bambino. Alle scuole elementari Vittorio Emanuele II ci fu presentato come "IL" sovrano, quello che volle l'Italia unita, un vero panegirico sul Risorgimento e la piemontesità dell'Italia ottocentesca. Difficile non rimanere affascinati di fronte alle meraviglie delle regge di Casa Savoia, ai forti alpini, ai castelli, alle gesta epiche, quando hai <12 anni.

    Quindi un po' di fascino derivante dalla visione romantica risorgimentale influisce, lo ammetto.

    Però la questione è: di fronte all'evidenza dell'incapacità della attuale classe politica di gestire la democrazia, di fronte al perdurare di scandali che dimostrano come la divisione dei poteri sia tutt'altro che raggiunta e praticata, di fronte alla realtà di essere governati da una ristretta élite che detiene effettivamente il potere, in grado di pilotare e gestire le leve del comando a prescindere dal risultato del voto democratico, non appare più onesto affidarsi ad una monarchia costituzionale, in cui per lo meno sia chiaro a chi attribuire la responsabilità delle scelte? Onestamente, quanto sono malgovernate la Svezia e la Danimarca? Che problemi danno i Windsor?

    Poi, personalmente, credo che l'Italia sia ingovernabile a prescindere, ma vabbé.

    [edit: ho come riferimento le monarchie costituzionali, che prevedono un parlamento e quindi una consultazione del popolo per eleggervi i suoi rappresentanti]


    Ossitocinarondinella61
    Post edited by Nemo on
    Memento Mori
  • NemoNemo Moderatore
    Pubblicazioni: 3,536
    Percipio ha detto:

    Io sono terrorizzato dal dire quello che penso, perchè riceverei un sacco di critiche e ci starei male. Ma quel che dico è che non siamo ancora abbastanza evoluti per una vera democrazia. Votare ha a che fare con la chirurgia, perchè bisogna "operare" una scelta. E non tutti sono preparati per farlo. Penso ci vorrebbe perciò una forma di "dittatura morbida". Persone fortemente istruite e con empatia per il popolo. Quanto alla monarchia mi preoccupa sapere che potrebbe ripresentarsi gente come Maria Antonietta, la quale più espressamente ha riferito: "il popolo ha finito il pane? Che mangino brioche!" 

    A parte che Maria Antonietta mai pronunziò la famosa frase, il problema che evidenzi tu - lo scollamento delle classi dirigenti dalla realtà, dalla quotidianità della gente comune - è valido per chiunque. Rimangono famose le interviste ai ministri in cui si evidenziava come non sapessero minimamente quale fosse il prezzo di un litro di latte o di un kg di pane.

    Il guaio è che nemmeno far parte delle classi popolari serve a governare, perché i problemi complessi richiedono studio, analisi, elaborazione di strategie che affrontino in modo multispecifico i diversi aspetti del problema.

    Un esempio per tutti: la gestione del ciclo dei rifiuti urbani a Roma.

    Quello che è un servizio normale in città come Milano, Torino, Bologna, a Roma è un caso emergenziale, un disastro di proporzioni bibliche, cui hanno sicuramente contribuito molteplici fattori, e tutti andrebbero affrontati con pari impegno: inutile tentare di risolvere la questione focalizzandosi solo su un aspetto, ad esempio la raccolta, se poi non si è in grado di gestire l'intera filiera, o di intervenire sulle abitudini (cattive) degli abitanti di Roma.
    marco3882AJDaisyLisaLaufeysonrondinella61
    Memento Mori
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    Pubblicazioni: 11,172
    Che campano coi soldi dei contribuenti per merito di sangue?

    C’è una soluzione che forse mi sta bene: io come re d’Italia (ma dico davvero forse, perché avere troppa gente attorno ed occhi puntati non fa per me, ma quantomeno vivrei una vita agiata ai massimi termini e davvero potrei aver voce in capitolo nel gestire le scelte di un paese, invece di lamentarmi). A voi?
    Non so. Magari vi piace. Perché proprio i Savoia? Io vado benissimo, magari meglio di loro.

    Monarchia costituzionale... State attribuendo grossomodo al monarca il potere del presidente della repubblica o poco più. Wow, bell’onere a fronte dei costi...
    Ovviamente chi sostiene addirittura una monarchia assoluta, di base è sostenitore delle dittature.
    KaliaDomitillaOssitocina
  • kaffokaffo Membro
    Pubblicazioni: 51
    Miticalex ha detto:

    kaffo ha detto:

    Nemo ha detto:

    Miticalex ha detto:

    Nemo ha detto:

    Unione Monarchica Italiana.


    Allora sei un monarchico, anch'io sono un monarchico.
    Benvenuto nel - ristrettissimo - club.

    gradireste il ritorno della dinastia savoia o semplicemente il ritorno dell'istituto monarchico a prescindere da chi poi sarà il sovrano?
    Io sì.

    Non ho niente contro l'istituto monarchico che anzi in alcuni paesi del nord europa funziona egregiamente garantendo democrazia e welfare, ma i savoia hanno fatto molto molto male, la loro storia è piena di eccidi e scelte molto sbagliate tra cui imperdonabili sono la  prima guerra mondiale e l'avvallo al fascismo 
  • AJDaisyAJDaisy Pilastro
    modificato July 2019 Pubblicazioni: 11,172
    kaffo ha detto:

    Miticalex ha detto:

    kaffo ha detto:

    Nemo ha detto:

    Miticalex ha detto:

    Nemo ha detto:

    Unione Monarchica Italiana.


    Allora sei un monarchico, anch'io sono un monarchico.
    Benvenuto nel - ristrettissimo - club.

    gradireste il ritorno della dinastia savoia o semplicemente il ritorno dell'istituto monarchico a prescindere da chi poi sarà il sovrano?
    Io sì.

    Non ho niente contro l'istituto monarchico che anzi in alcuni paesi del nord europa funziona egregiamente garantendo democrazia e welfare, ma i savoia hanno fatto molto molto male, la loro storia è piena di eccidi e scelte molto sbagliate tra cui imperdonabili sono la  prima guerra mondiale e l'avvallo al fascismo 
    Funzionerebbero egregiamente anche senza suppongo. Che funziona in quei paesi è la correttezza, l’educazione e la cultura stessa della popolazione.

    Nemorondinella61
    Post edited by AJDaisy on
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online