Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Perché c'è tanta bellezza

wolfgangwolfgang SymbolModeratore
modificato November 2011 in Advocacy e Neurodiversità
Scriviamo tanti pensieri, tante parole, milioni di caratteri battuti su una tastiera, bisticciamo, litighiamo, 
ci scontriamo, ma stiamo sempre tutti qui, fiumi di parole, discorsi, teorie, vite condivise,
tutto per dire una semplice cosa
tutto per insegnare un principio
a chi pensa di non farcela
a chi sta con la testa china
alle famiglie che soffrono
ai bambini che crescono in un mondo alieno
 
vale la pena lottare
vale la pena rialzare sempre la testa
quando si cade
 
vale la pena di difendere le nostre passioni
vale la pena di difendere i nostri amori
 
ma soprattutto
vale la pena difendere il nostro
diritto e dovere
di VIVERE
e non semplicemente di esistere.
 
Perché in fondo, c'è così tanta bellezza in questo mondo,
così tanta bellezza sotto un sasso bagnato dal mare
così tanta bellezza nella trama disegnata sui petali di una rosa
così tanta bellezza nella volta celeste bucata dai sogni
così tanta bellezza nel contatto con la ruvida corteccia della quercia
e così tanta bellezza nel tenero germoglio che cresce al suo riparo.
 
Che vale ogni giorno la pena
vivere, combattere, soffrire e gioire
affinché si possa vivere in accordo con la propria felicità.
Amelie
Post edited by wolfgang on
Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
«13

Commenti

  • JimJim Membro
    Pubblicazioni: 787
    Secondo me (a meno che adesso non faccio la figuraccia di finire sui riflettori al posto dell'entrata ad effetto dei ballerini)
    sono interventi troppo belli i tuoi wolfgang, perchè nessuno li commenti. No? Ma questa poesia è farina del tuo sacco?
    Se è così, allora penso che ti dovevano fare utente veterano già solo dopo questo post ;)

    Aggiungo un mio piccolo contributo: La vita è così bella che vale più una dolorosa verità che un'anestetica bugia,
    perchè le bugie ti tengono distante dalla vita, dalla realtà. Per bugie intendo anche nascondere i sentimenti del proprio cuore.
    Pongo un limite alla mia felicità, per porre una fine alla tua sofferenza. Questo è amore, secondo me.
    Rinunciare a un piccolo "me" per un piu' grande "Noi".
  • FunFun Veterano
    Pubblicazioni: 304
    Concordo, @wolfgang.
    A volte, a causa delle delusioni, si perde per un istante la speranza, come se all'improvviso giungesse un'onda e la portasse via, ma è giusto lottare, e non perdere mai di vista il faro, la speranza che di tanto in tanto vediamo riapparire tra la nebbia.
    Sono contenta che hai postato questo tuo pensiero, grande! =D>
  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,755
    @Jim si è farina del mio sacco e grazie :)

    Comunque sono il "moderatore capo" del forum :)
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • TsukimiTsukimi Senatore
    Pubblicazioni: 3,827
    @wolf, poeta e leader ;)
    "The Enlightened Take Things Lightly" - Principia Discordia
  • Pubblicazioni: 11
    La consapevolezza permette di apprezzare tutto della vita.
    La consapevolezza vuole dire vivere in modo aperto verso chi e cosa è fuori da noi.
    La consapevolezza permette di vedere oltre il singolo evento, ponendosi come testimone, come un entità che riesce ad uscire da noi e vede dall'esterno ciò che sta succedendo.
    Per forza di cose porsi come testimone semplifica. Una visione esterna semplifica sempre.
    Per forza di cose porsi come testimone ingrandisce il nostro sguardo, regalandoci ampie visioni d'insieme.
    Troppo spesso viviamo la vita "al microscopio", ponendoci al centro di tutto, alimentando l'Ego. 
    Più il nostro Ego ci sovrasta, più siamo predisposti all'infelicità.
    Più lasciamo parlare la nostra anima, più ci sentiamo parte di un tutto, molto piccoli ma allo stesso tempo parte di qualcosa di infinito.
    Più lasciamo parlare l'anima più ci rendiamo conto che, nonostante tutte le nostre diversità, abbiamo delle basi comuni, che ci uniscono.
    Più capiamo questo, più riusciamo ad esprimere rispetto, amore, perdono verso le altre persone, soprattutto quelle a noi meno affini per temperamento ed empatia. 

    Reputo molto difficile mettere in pratica tutto questo ma credo anche che la freccia vada lanciata sempre il più in alto possibile, perché è verso la totale felicità e serenità che dobbiamo sempre tendere.

    Un abbraccio a tutti voi. 
  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,755
    Concordo @Zetrah!
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • KrigerinneKrigerinne SymbolSenatore
    Pubblicazioni: 3,163
    Wolf-tenerone. Bella  :)
    Backend developerAsperger ~ ex tutor ABA
    You split the sea
    so I could walk right through it

  • wolfgangwolfgang SymbolModeratore
    Pubblicazioni: 10,755
    Comunque questo post ha avuto il primo commento da @jim a distanza di quasi due anni :) è per quello che mi piacciono i forum, sono in linea con la mia incapacità di buttare via le cose :)
    Né scusa né accusa. Addestrare le competenze, insegnare valori, e-ducare l'Uomo dalla Bestia. La Natura non è una scusa.
  • cameliacamelia Pilastro
    Pubblicazioni: 3,516
    Oggi non riesco a vedere alcuna bellezza, mi sento come un animale in letargo che non vuole svegliarsi, perché il sonno è la sua sola, vera casa..
  • andato21andato21 Membro
    Pubblicazioni: 1,191
    "nulla sapere, nulla insegnare, nulla volere, nulla sentire, dormire e ancora dormire"
Accedi oppure Registrati per commentare.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online