Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Spazio Asperger è attivo anche su Facebook.

Per raggiungere la nostra pagina con gli argomenti più discussi del giorno, news e immagini cercate "spazioasperger.it"

Per un gruppo indirizzato a ricerca e terapia cercate "Ricerca e terapia nello Spettro Autistico"

Video di Saverio Tommasi sull'autismo

13

Commenti

  • DomitillaDomitilla Senatore
    modificato February 2018 Pubblicazioni: 3,064
    Ripensando al video: Dante alla domanda "che cos'è l'autismo" risponde col nome del suo operatore.
    E questo, per me, dimostra che ha capito tutto.

    Damiano dovrebbe essere l'esempio di autismo lieve: risponde a tono, guida, spera di trovare una compagna...
    Il suo problema da bambino è stato il bullismo.
    Il fatto che si preoccupi di non essere come gli altri, per me è segno che già lo è come gli altri.
    Speranza
    Post edited by riot on
  • MarkovMarkov Pilastro
    modificato February 2018 Pubblicazioni: 10,364

    Post edited by riot on
  • DomitillaDomitilla Senatore
    modificato February 2018 Pubblicazioni: 3,064
    Marcof ha detto:

    Volendo davvero pretendere... non risponde a tono. È il tono di uno con difficoltà sociali.

    Lo specifico perché ho visto bene pure tanti che rispondono davvero col tono di uno tipico.

    Questo non l'ho notato.
    Puoi spiegarti meglio?
    Post edited by riot on
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 6,073
    @Marcof e @Domitilla questo è un post pubblico. per correttezza evitate riferimenti e supposizioni eccessivi sulle persone mostrate nel video e rimanete sui messaggi che vi comunica.

  • MarkovMarkov Pilastro
    modificato February 2018 Pubblicazioni: 10,364
    Ho detto quale messaggio mi comunica.
    @Domitilla la risposta è nel nuovo video che hai postato, quello è un tono tipico :)
    Domitilla
    Post edited by Markov on
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    Pubblicazioni: 1,653
    @riot il concetto di comunità è quello che racchiude tutti gli esseri umani, con le loro molteplici sfaccettature, talenti e certo anche difficoltà. Non penso debba esistere una comunità autistica (come non credo debbano esistere comunità come quella omosessuale, in quanto tutti siamo nella stessa e unica comunità), nè che possa esistere, proprio perchè non ci sono abbastanza caratteristiche in comune. Credo anzi che una persona autistica del tipo "nerd" o "sfigato" (cioè persona apparentemente normale, intelligente, che però viene sistematicamente esclusa dai coetanei a scuola) non possa capire un autistico con problemi cognitivi tanto quanto non ci riesce un NT ed è anche da rimarcare che il primo autistico non veste gli stessi panni del secondo. Questo non vuol dire che non ha bisogno di una mano per migliorarsi e anche che non soffra (magari anzi soffre pure di più perchè è consapevole delle sue difficoltà). Però trovo sbagliato che la scienza li rappresenti con una stessa terminologia, sbagliato e pericoloso. Comunque mi rendo conto che sono in minoranza e non ho nessun titolo per fare queste osservazioni.

    @Domitilla per me "trattare" un alto funzionamento è pericoloso, perchè delle volte potrebbe anche voler dire tarpargli le ali; bisogna essere molto bravi e dare solo il minor aiuto possibile. Più che altro bisogna avere il coraggio di stare a guardare e monitorare e trovare l'ambiente giusto e cercare il modo di aumentare l'autostima. E non trattarlo mai da disabile.
    DomitillaSimone85Speranza
  • mamma_francescamamma_francesca Colonna
    modificato February 2018 Pubblicazioni: 1,653
    @Domitilla comunque può anche darsi che invece l'adulto sia il frutto di un intervento con i fiocchi e che abbia ragione @Marcof quando dice che è più autistico, nel senso che non è un alto funzionamento naturale, ma sviluppato con gli interventi (se gli interventi lo hanno salvato o condannato questo come mamma mi starebbe molto a cuore saperlo)

    (ovviamente continuo a non aver visto il video ... ho già uno sguardo su mio figlio troppo condizionato)
    Post edited by riot on
  • riotriot Moderatore
    Pubblicazioni: 6,073
    @mamma_francesca mi sono espresso male. intendo comunità tra Autistici qui sul forum.

    comunque nei raduni passati abbiamo incluso facilmente anche Asperger più problematici, ad esempio non verbali.
    però certo, quella di una unione complessiva sarà una mia utopia.
    servirebbero prima di tutto spazi fisici in cui costruirla.

    p.s. nella realtà in effetti non esiste una comunità omosessuale, come hai citato tu: esistono solo tantissimi nuclei di persone che si sentono affini, nuclei o insiemi che a volte s'intersecano.
    questo può essere un esempio più realistico.



  • MarkovMarkov Pilastro
    modificato February 2018 Pubblicazioni: 10,364

    Post edited by riot on
  • Simone85Simone85 Veterano Pro
    modificato February 2018 Pubblicazioni: 2,797
    È un bellissimo video esplicativo.
    Ho trovato particolarmente interessante la terapia dell'acqua. Chissà se anche a Damiano (simpaticissimo) è capitato di farla.
    Post edited by Simone85 on
Questa discussione è stata chiusa.
Dona il 5x1000 a Spazio Asperger ONLUS. Codice Fiscale: 97690370586
Un pizzico di autismo? Ma quale? Aiutaci a scoprirlo con la ricerca online